Specialista turistica / Specialista turistico

Lavori di diploma

1 2 3 4 5 6 7 8
Emanuele
Greco
2020

N. rif.

Diego Medici

E-Wheels Lugano

Il mio lavoro di diploma consiste nell'implementazione di un servizio a noleggio e tour di monopattini elettrici. Esso si svolgerà   presso la città   di Lugano e verranno realizzate delle postazioni per il noleggio principalmente nel suo centro. Una volta che le persone giungeranno a destinazione, potranno usufruire dei monopattini al fine di percorrere tratti in modo più sostenibile, pratico e autonomo rispetto al servizio dei mezzi pubblici. Infine, ho deciso di creare anche dei tour in cui è presente l'opportunità   di percorrere interamente o in parte il percorso con il monopattino elettrico. L'obiettivo di questo lavoro è quello di poter offrire al turista l'eventualità   di visitare la città   di Lugano e i suoi punti d'interesse in modo innovativo, rapido e sostenibile. Oltre a ciò ², si conferisce al cittadino locale un mezzo alternativo relativo ai suoi bisogni quotidiani.

Nataly
Hussein
2020

N. rif.

Adriano Varetta

Applicazione: valorizzazione del locale

Il mio lavoro di diploma è incentrato sulla creazione di un'applicazione per dispositivi mobili. Questa piattaforma ha lo scopo di valorizzare i prodotti gastronomici e alimentari locali. Grazie a questo progetto si promuove il territorio ticinese e si favorisce l'aumento del turismo all'interno del nostra Cantone. Ho iniziato svolgendo una fase di analisi in cui ho principalmente esaminato cosa è già   presente in Ticino a livello gastronomico e tecnologico. Dopo questa fase ho deciso di appoggiarmi a Ticino Turismo per la realizzazione dell'applicazione, quindi di idealizzarla e passare l'idea a loro. Dopodiché ho elaborato una fase di sviluppo in cui mi sono dedicata alla creazione dell'applicazione. Infine ho redatto una fase operativa in cui vado a spiegare principalmente come promuovo la piattaforma e quali costi comporta. Tramite questo lavoro provo che la realizzazione di un'applicazione sia una soluzione per sostenere questo settore.

Isabela
Kraft-Hang
2020

N. rif.

Diego Medici

Drop Ticino

L'acqua è una fonte preziosa, di vita ed essenziale per la sopravvivenza dell'essere umano. Essa svolge il suo percorso partendo dalle maestose montagne svizzere, si trasforma in fiumi e torrenti trasportando la sua purezza all'interno delle fontane ticinesi. Drop Ticino è la nuova funzione dell'applicazione per telefoni mobili firmata Ticino Turismo: hikeTicino. La piattaforma è in grado di localizzare le fonti d'acqua disponibili all'interno del Ticino allo scopo di valorizzare una risorsa potabile non disponibile a tutti ed evitare l'acquisto di bottiglie in PET. Attraverso un'opzione all'interno dell'app, l'utente può visualizzare il suo rendimento sostenibile in Ticino ma anche salvaguardare il pianeta grazie a quest'iniziativa di turismo sostenibile senza scopo di lucro.

Christian
Lovaldi
2020

N. rif.

Jenny De Stefanis

Residenza Villa Alabardia: vivere e sognare sulle rive del Lago Maggiore

Residenza Villa Alabardia intende affermarsi come il nuovo e bellissimo fiore all'occhiello dell'ospitalità   ticinese integrandosi nell'attuale offerta di residenze medicalizzate per la terza e quarta età   attualmente operative sul territorio. Le buone condizioni dell'immobile e la location strategica dell'attuale ex clinica Alabardia (attualmente in disuso) adagiata sulle rive del lago Maggiore nel comune di Gambarogno gettano i presupposti per un rilancio eclettico e inaspettato all'insegna del lusso, della bellezza e del servizio personalizzato. Vengono contemplati valori indiscussi quali l'autodeterminazione dell'essere umano, il rispetto reciproco, l'innovazione, la responsabilità  , l'integrità   e l'ambizione. La residenza Villa Alabardia si propone come un'ambiente ideale, confortevole e sicuro dove persone con una storia provenienti dalla Svizzera e dall'estero potranno decidere di ritirarsi, per un periodo indeterminato o per un soggiorno più breve, per godersi i frutti di una vita di lavoro. Essi potranno finalmente abbandonarsi alla bellezza del paesaggio della Sonnenstube e da tutto ciò che questa struttura ha da offrire: luminosi appartamenti vista lago, un fantastico parco botanico, bar, cucina gourmet, area benessere & beauty, oltre che un ricco programma di intrattenimento dedicato agli ospiti che spazia dalla cultura, all'arte fino agli eventi esclusivi. Il presente lavoro mira a dimostrare la fattibilità   e la bontà   di un progetto che permetterà   la creazione di molteplici posti di lavoro e apporterà   beneficio all'immagine turistica del Gambarogno. L'obiettivo primario della struttura sarà   il benessere indiscusso degli ospiti che faranno della Residenza Alabardia la loro nuova casa iniziando così una nuova e piacevole vita. Circondati dalle amorevoli cure e dalle attenzioni del personale della casa e da amici e parenti che li visiteranno in questo meraviglioso contesto, gli ospiti inizieranno a vivere e sognare sulle rive del Lago Maggiore.

Luisa
Manfre
2020

N. rif.

Barbara Buchmann

Un albergo diffuso per i boulderisti di Chironico

Questo lavoro di diploma si concentra sulla necessità   di creare un punto di accoglienza per i boulderisti che si recano nella zona di Chironico. Inizialmente sono state fatte delle ricerche mirate alla descrizione di questo sport, e in seguito è stata eseguita una panoramica che mostra la grande presenza, talvolta sconosciuta, del bouldering Svizzera. Una volta confermata l'importanza di questo sport per la località   di Chironico, si è deciso di progettare l'idea di un albergo diffuso. Lo scopo principale è stato dunque quello di comprendere i concetti su cui si basa questo tipo di alloggio per poi progettare le parti che lo costituiscono. Un altro obiettivo è stato quello di progettare un piano di comunicazione per la struttura e fare una stima dei costi relativi alla gestione della stessa.

Siria
Morello
2020

N. rif.

Manuela Luraschi

Ticino Wow Experience

Il mio lavoro di diploma consiste nella progettazione della campagna Ticino Wow Experience che ha lo scopo di promuovere il turismo esperienziale alle nostre latitudini. La campagna è stata studiata per essere condotta da Ticino Turismo e uno degli obiettivi è quello di creare un'interazione tra locals e turisti; il tema concerne le escursioni, motivo principale per il quale i visitatori si recano in Ticino. Nella prima parte della campagna viene organizzato un concorso in cui si chiede alle persone del luogo di fornire degli itinerari escursionistici comprensivi di consigli personali; nella seconda parte viene invece messa in atto la promozione di questi ultimi ai target di riferimento definiti.

Matteo
Padlina
2020

N. rif.

Bruno Simona

Pop up hotel

Il mio lavoro di diploma consiste nella realizzazione di un Pop Up Hotel itinerante in Svizzera. L'obiettivo del progetto è quello di dare la possibilità   ai potenziali clienti di pernottare in luoghi unici della Svizzera senza rinunciare alle comodità   di una stanza d'albergo. Questo Pop Up Hotel, come lascia intendere il nome, apparirà   e scomparirà   in un breve lasso di tempo. L'esperienza che voglio offrire è di unicità   e sorpresa, sia nel cliente che nel passante. La camera avrà   un'ampia finestra per far godere il cliente della vista spettacolare di ogni luogo in cui l'albergo stazionerà  . Quali servizi offerti vi è la colazione in camera, un mini bar e la possibilità   di usufruire di una guida per effettuare escursioni nella zona.

Alessandra
Parisi
2020

N. rif.

Caroline Willis

Hotel Luna. Un progetto di accessibilità   universale

Il mio lavoro di diploma si concentra sulla ristrutturazione dell'hotel Luna di Ascona per renderlo più accessibile alle persone con disabilità  . Il turismo accessibile è un requisito fondamentale per l'uguaglianza e la parità   dei diritti per le persone con disabilità   che desiderano andare in vacanza e contribuisce ad una maggiore inclusione in generale e alla partecipazione a pieno della vita sociale. Questo progetto prevede un piano di ristrutturazione per tre camere dell'albergo. Al fine di valutarne la fattibilità   vengono intrapresi esami del turismo accessibile, le questioni legislative e la struttura stessa e si giunge alla conclusione che l'hotel trarrebbe sicuramente vantaggio dall'espansione pianificata della sua offerta.

Cristina
Petruccelli
2020

N. rif.

Andrea Widmer

Le Isole di Brissago devono restare a galla!

Le Isole di Brissago sono riconosciute per la loro flora, la bellezza e l'unicità  . Negli ultimi anni però ², hanno subito un marcato calo di visitatori e la mancanza di attrazione, ha creato importanti deficit finanziari. Dopo il passaggio di proprietà   al Canton Ticino, quest'ultimo ha stanziato CHF 3'800'000 per lavori di miglioria alle infrastrutture e per ridefinire l'offerta turistica. Il mio obiettivo è quello di valutare quali aspetti vanno migliorati, al fine di promuovere un turismo solido e duraturo. In seguito all'analisi delle problematiche, del target e della zona del Lago Maggiore e Valli, ho deciso di adattare l'offerta in base alle tendenze turistiche attuali e alle esigenze dei visitatori. Il mio pacchetto farà   in modo di riscoprire lo splendore delle Isole di Brissago, attraverso la tradizione ticinese, la cultura e la natura.

Lia
Pini
2020

N. rif.

Andrea Widmer

Viaggio tra origini & turismo

Ho voluto creare un evento sulla ricerca delle proprie origini nell'adozione. Si tratta di un percorso formativo artistico in collaborazione del Teatro Zigoia, previsto il 16 ottobre 2020 alla Villa San Quirico a Minusio. L'evento è stato inserito nella rassegna interculturale organizzata dal Teatro Dimitri e dall'Associazione GeaMondo. I partecipanti possono confrontarsi con la realtà   dell'adozione attraverso video, fotografie, recite teatrali e testi. Gli scopi di questo percorso sono: dare la possibilità   alle persone adottate in Ticino di raccontare il proprio vissuto al pubblico locale, cercando di sensibilizzare la popolazione a una maggior predisposizione all'accoglienza degli stranieri, sia residenti che turisti e soprattutto imparare che ogni persona porta in sé una ricchezza.

Daniela
Pittaluga
2020

N. rif.

Manuela Luraschi

Doom Tourism

Il Doom Tourism è una tendenza turistica che coinvolge persone che viaggiano in luoghi del mondo che sono a rischio di scomparire in un futuro prossimo a causa di fattori naturali o delle attività   dell'uomo. Si tratta di una tipologia di turismo nota in altre parti del mondo ma che in Ticino è ancora poco conosciuta. In tal senso, questo lavoro presenta innanzitutto gli aspetti principali del Doom Tourism, spiegandone le cause, i fattori positivi e negativi ed illustrando alcuni luoghi ritenuti a rischio. Successivamente espone un'idea di progetto di sensibilizzazione a questo fenomeno, incentrato sulla realtà   ticinese. Verranno presentati degli strumenti/attività   (workshop, sito internet,) con lo scopo di dare spunti e proposte le quali serviranno per iniziare un processo di riflessione e ad introdurre il tema nella regione.

Patrick
Piva
2020

N. rif.

Stefano Agustoni

My Locarno Photo Guide

La fotografia è un mezzo di comunicazione sempre più potente e chi viaggia desidera postare sui propri account social network quanto visto e fotografato, ma spesso aiuti e guide in tal senso non sono presenti. Il mio lavoro di diploma si concentra sulla creazione di un'applicazione, ipotetica, dedicata ai turisti che visitano la Città   di Locarno (così come i residenti) e che intendono scattare le migliori fotografie possibili: My Locarno Photo Guide, una guida fotografica lungo i 100 luoghi più suggestivi della Città  . Grazie ad un meticoloso lavoro di ricerca attraverso fonti storiche e bibliografiche e grazie a quanto imparato durante gli anni di formazione presso la SSSAT, sono stato in grado di elaborare, a livello teorico, i contenuti e la promozione dell'applicazione.

Valentine
Russotti
2020

N. rif.

Andrea Widmer

Il Neuromarketing come strumento di persuasione

Il neuromarketing è una recente disciplina che unisce il marketing con la neuroscienza con lo scopo di persuadere il consumatore ad acquistare un prodotto o un servizio. Si può applicare in diversi campi e viene già   utilizzato con successo in variati contesti turistici, ma in Ticino questa tematica è quasi sconosciuta. Questo lavoro di diploma elabora un piano di comunicazione marketing per promuovere questa tematica agli attori del mondo turistico ticinese, come per esempio albergatori, enti turistici e agenzie di viaggio. Il piano introdurrà   il neuromarketing agli interessati in tre fasi: prima ci saranno due serate informative; in seguito un convegno; e per ultimo un corso serale che affronterà   e approfondirà   diverse tematiche.

Giada
Signorini
2020

N. rif.

Remo Chiesa

Heart of Switzerland

Heart of Switzerland è una piattaforma pensata per la promozione del territorio della Svizzera italiana (Canton Ticino) tramite un tipo di turismo non convenzionale; il voluntourism. La prima fase è costituita dalla premessa di ciò che è il progetto. In seguito c'è stata l'analisi del territorio grazie a ricerche e questionari che, con l'aggiunta di interviste a associazioni di volontariato, ha permesso lo sviluppo del progetto. In fine la fase decisionale ha aiutato a capire l'operatività   del progetto. La piattaforma è rivolta alle strutture di settori non prettamente turistici applicando un concetto di creazione di sinergie, operando come turismo sostenibile e responsabile, dov' è possibile trovare campi di volontariato in cambio di agevolazioni turistiche. Quest'ultima aiuta la complementazione e mai la sostituzione dei professionisti operatori dei settori.

Mirko
Silini
2020

N. rif.

Manuela Luraschi

Un video di troppo per la valle verzasca

La Valle Verzasca è sicuramente una delle valli più affascinanti del Ticino, in questo progetto ho deciso di analizzare l'attuale offerta turistica ed il fenomeno Le Maldive di Milano, evento verificatosi nel 2017, il quale ha suscitato delle problematiche di affollamento nella località  . In seguito ho analizzato 5 potenziali scenari di varia entità   per lo sviluppo della valle, i quali hanno due obiettivi comuni: Diversificare l'offerta turistica in maniera tale da poter sfoltire l'eccessiva presenza di turisti in determinate zone, e prolungare l'attuale durata di soggiorno minima, limitando così il turismo di giornata. Una volta valutati tramite differenti criteri i 5 progetti, ho selezionato quello che maggiormente trovavo fattibile ed interessante/stimolante a livello personale, per poi svilupparlo ed implementarlo nella realtà   verzaschese. Ho quindi deciso di sviluppare un campeggio nella valle, per valorizzare l'offerta turistica.

Elisa
Simonazzi
2020

N. rif.

Andrea Widmer

Evento di sensibilizzazione legato alle persone in sedia a rotelle

Il mio progetto tratta l'accessibilità   urbana legata alle persone in sedia a rotelle e le barriere architettoniche ad essa collegate. Ritengo che la mobilità   all'interno di una città   debba essere un diritto di tutti e che ancora non si faccia ancora abbastanza per sensibilizzarla. Ho inizialmente eseguito delle ricerche sul tema accessibilità   a livello mondiale, Svizzero e infine Ticinese, sviluppando successivamente un sondaggio generale e delle interviste mirate, con lo scopo di ottenere un'opinione da parte della popolazione locale. I risultati emersi indicano che non vi è abbastanza sensibilizzazione e che le barriere architettoniche purtroppo rimangono. Il mio progetto consiste nell'organizzare e promuovere un evento di sensibilizzazione, nella città   di Lugano. Lo scopo è quello di trasmettere un messaggio, ed essere un trampolino di lancio per un futuro più accessibile.

Aurora
Soldati
2020

N. rif.

Nadia Zucchetti

Tasting Ticino by train

Il mio lavoro di diploma concerne un nuovo evento da proporre in Ticino, il quale consiste in una cena a bordo di un treno storico, preceduta da un aperitivo ticinese presso una cantina vitivinicola del territorio e da una visita agli spazi espositivi appartenenti al Club del San Gottardo. Questo progetto ha lo scopo di promuovere i prodotti locali e la mobilità   su rotaia. Inizialmente, ho svolto un'analisi della concorrenza e delle tendenze turistiche, seguita dalla fase operativa dove viene spiegato nel dettaglio ogni aspetto dell'evento, le questioni organizzative e l'analisi finanziaria. Grazie alle ricerche effettuate e alle persone di riferimento contattate posso concludere che l'idea risulta interessante per il target e fattibile a livello di organizzazione e costi da sostenere.

Nicole
Tomamichel
2020

N. rif.

Gilberto Fioroni

Nuovo sistema di gestione degli stage: Dotta 2.0

Tre anni di formazione, la seconda a esplorare il mondo del lavoro. L'esperienza professionale è qualcosa che non si può ottenere studiando all'interno delle aule, è un periodo che si vive. L'importanza degli stage non è un argomento estraneo alla SSSAT, infatti con il cambio del responsabile degli stage che accadrà   il prossimo anno scolastico, vi sarà   molto lavoro da fare per assicurare una buona continuità  . Il mio lavoro consiste nel capire cosa si potrebbe migliorare nei servizi di sostegno e preparazione forniti dalla SSSAT per i propri studenti e presentare una proposta per aumentare la copertura di tale servizio. Operando nel settore dell'ospitalità   è fondamentale che l'esperienza sia vissuta al massimo, grazie al sostegno fornito anche dietro le quinte.

Noelle
Tomamichel
2020

N. rif.

Caroline Willis

Onsernone's Folklore Tour

La mia tesi di laurea è la creazione di un tour che porterà   i visitatori a vari punti di interesse folcloristico nella Valle Onsernone vicino a Locarno: un'area che ha un potenziale molto inesplorato. Il progetto mira a creare qualcosa di innovativo per la regione, con una mappa interattiva che consenta ai visitatori di fermarsi in punti organizzati in tutta la valle e, in qualsiasi momento, connettersi a un sito Web tramite un codice QR che offre la possibilità   di leggere o ascoltare vecchi storie associate al luogo specifico in cui si trovano. Il tour è autoguidato, dura mezza giornata o un giorno e offre ai visitatori un'attività   originale da fare a piedi, in bicicletta o con altri mezzi, alla scoperta della bellissima valle e di ciò che ha da offrire..

Shkurta
Toska
2020

N. rif.

Gilberto Fioroni

Slide my City Locarno

Il mio lavoro di diploma consiste nella progettazione di un evento acquatico, esso avrà   luogo a Locarno nel centro città  . In particolare viene organizzato un percorso con degli scivoli acquatici che partono dalla stazione fino al lago. L'evento avrà   luogo il 18 e 19 luglio 2020. Durante i due giorni si potrà   scivolare sulla città   e nel frattempo si avrà   la possibilità   di assaggiare cibi e bevande. L'obiettivo è quello di offrire al partecipante un'esperienza unica ed indimenticabile, arricchendo così anche l'offerta turistica di Locarno, coinvolgendo la popolazione locale ed i turisti.

Linda
Trapletti
2020

N. rif.

Simona Tanzi

Il Turismo musicale e il progetto del Karaoke al Mauerpark riadattato in Ticino

Il Lavoro di Diploma riguarda il turismo musicale e il progetto del Karaoke al Mauerpark riadattato in Ticino. Attualmente si assiste a un notevole aumento della domanda turistica orientata agli eventi, ai festival e ai concerti. La musica attrae turisti che desiderano vivere in prima persona l'emozionante esperienza unica di un evento musicale. L'esperienza musicale berlinese del Karaoke al Mauerpark ha ispirato il progetto per l'evento musicale nel Luganese. La ricerca mira a dimostrare la possibilità   di realizzare concretamente l'evento musicale nel Luganese, come interessante opportunità   per la regione di Lugano e come esperienza di grande attrazione per turisti e residenti.

Jonathan
Villa
2020

N. rif.

Adriano Varetta

Miglioramento dell'offerta turistica sul mercato cinese in Ticino

Il turismo cinese rappresenta da alcuni anni uno dei principali mercati per alcune regioni della Svizzera tedesca. Lo stesso non si può dire per il Canton Ticino, che fatica ancora a relazionarsi con questo mercato. L'obiettivo del mio lavoro è provare ad attirare un numero maggiore di turisti cinesi e migliorare la qualità   del loro soggiorno. Attraverso alcune ricerche ho stabilito quali sono i punti più importanti da tenere in considerazione per soddisfare i bisogni e i desideri di questo particolare target. Ho inoltre provato a immaginare quelle che potrebbero essere le misure da prendere per rilanciare il turismo del nostro Cantone una volta terminata l'attuale pandemia dovuta al Coronavirus.

Alexia
Yebra Garcia
2020

N. rif.

Gilberto Fioroni

Harmony Garden

Il mio lavoro di diploma consiste nella progettazione di un festival sul benessere, spiritualità   ed ecologia. La manifestazione della durata di due giorni si svolgerebbe a Locarno, più precisamente sul lungolago dal Debarcadero fino ai Canottieri. Il Ticino, caratterizzato dalla sua natura e dalla storia legata alla spiritualità   del Monte Verità  , lo rendono una location ideale per questo evento. Sulla riva, offrirà   un'ampia offerta gastronomica vegetariana ed oggettistica olistica e naturale. Inoltre, al suo interno il festival offrirà   una grande varietà   di attività   da vivere: workshop, atelier, concerti, spettacoli, conferenze e stands di terapeuti e di professionisti. L'obbiettivo è di donare la possibilità   di vivere il benessere in un modo accessibile a tutta la popolazione.

Dragica
Zecevic
2020

N. rif.

Remo Chiesa

Applicazione Scuba Swiss - Studio di fattibilità  

La Svizzera, Paese che si trova nel cuore dell'Europa, è ricca di risorse naturali e possiede alcuni dei migliori siti d'immersione al mondo, come il fiume Verzasca. Purtroppo, però, non è ancora abbastanza risaputo a livello internazionale e le opportunità   legate alla subacquea, sport ricreativo in continua crescita, non sono ancora state colte. In questo lavoro di diploma viene valutata la possibilità   di creare un'App legata al mondo subacqueo svizzero, la quale permetterà   ai divers di scoprire la bellezza naturale del territorio elvetico. L'elaborazione di un dettagliato piano di marketing e un'attenta analisi del target e della destinazione hanno permesso di definire la modalità con la quale l'applicazione potrà essere resa nota ai 30 milioni di subacquei sparsi per il mondo.

Serena
BILLECI
2019

N. rif.

Stefano Agustoni

Turismo e ecosostenibilità  : viaggiando leggeri. - BioTIfull kit

BioTIfull kit è un kit di benvenuto per strutture alberghiere pensato e creato in modo non convenzionale. Il kit sarà   rivolto infatti soprattutto alle strutture alberghiere del Canton Ticino che operano in modo sostenibile e che implementano dei sistemi per ridurre il loro impatto ambientale. In BioTIfull kit infatti i clienti di queste strutture potranno trovare tutti i benefits racchiusi in dei comodi mini-size ed utilizzarli con la consapevolezza che lo stesso non comporterà   degli sprechi e ridurrà   l'impatto ambientale che solitamente i classici kit comportano. BioTIfull Kit non propone solo degli ingredienti naturali, senza parabeni e petrolati, ma il packaging innovativo ed ecologico permetterà   che, una volta adoperato si potrà   smaltire in modo ecologico, essendo lo stesso biodegradabile. BioTIfull kit risulterà   essere ecologico grazie all'impiego di una speciale carta biodegradabile di cui la principale componente sono le alghe presenti in zone infestate e prodotta e venduta da un'azienda che opera completamente per ridurre il suo impatto ambientale.

Luca
BOTTI
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

SanBe Trail

SanBe Trail: una regione, sette percorsi, tre livelli di difficoltà  . Con queste poche parole si può riassumere il nuovo prodotto turistico, rivolto agli appassionati del trail running, ideato per la regione della Mesolcina e Valle Calanca. Il trail running sta vivendo un forte sviluppo ma non ha ancora preso piede in questa regione. L'obiettivo del progetto è quello di offrire agli atleti le condizioni ideali per la pratica della corsa in montagna e allo stesso tempo di promuovere San Bernardino attraverso questo sport. L'analisi della crescita della corsa in montagna a livello svizzero e grigionese, mi ha permesso di stabilire delle linee guida allo scopo di rendere la regione attrattiva per i trail runners.

Beatrice Velia
CAPULLI
2019

N. rif.

Manuela Luraschi

L'importanza di instagram per il turismo: creazione di un social media plan per una struttura alberghiera

Il mio lavoro di diploma consiste nella creazione di un piano di comunicazione integrata e un Social media Plan per la gestione dell'account Instagram di un Hotel a Lugano. Ho analizzato in primo luogo alcuni aspetti riguardanti la rivoluzione digitale per poi passare in esame l'utilizzo dei Social media nel settore turistico; approfondendo la connessione che lega questo mondo a quello digitale. Ho deciso di creare un piano di comunicazione per un Hotel in quanto credo che Instagram, nonostante sia una piattaforma molto valida per il turismo, non venga ancora sfruttata appieno alle nostre latitudini. Instagram è un potenziale canale diretto tra struttura ricettiva e cliente e la mia speranza è che il lavoro svolto possa invogliare gli albergatori, e non solo, a implementare l'utilizzo della famosa piattaforma come canale di promozione.

Silvia
COPES
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

La chiave... Alla scoperta di Chiavenna

Il progetto che viene presentato riguarda un percorso enogastronomico-culturale nella località   di Chiavenna, in Nord Italia. Sono state definite quattro giornate durante l'anno 2020, nelle quali i partecipanti visiteranno luoghi interessanti dal punto di vista della storia, dell'arte e della cultura. In ogni fermata, potranno assaporare uno o due prodotti tipici della Valchiavenna e della Valtellina forniti da produttori locali e ristoranti della città  .

Jessica
CURATO
2019

N. rif.

Stefano Agustoni

Cambiamento climatico,ghiacciai e turismo: il percorso interattivo

Il cambiamento climatico sta comportando lo scioglimento dei ghiacciai alpini e dal 1860 quest'ultimi hanno perso circa la metà   della loro superficie. Benché le evidenze scientifiche sugli effetti sui ghiacciai siano innegabili, molte persone faticano ad immaginare la grandezza di questi cambiamenti. La scarsa vicinanza fra la scienza e il grande pubblico motiva quindi il progettoCambiamento climatico, ghiacciai e turismo. L'obiettivo di questo progetto è sensibilizzare le persone al cambiamento climatico mostrando loro gli impatti sui ghiacciai attraverso un percorso interattivo nella regione dell'Aletsch. Nello specifico il percorso vuole suscitare emozioni capaci di far riflettere le persone e permettere loro di cambiare i propri stili di vita.

Anna Carolina
DE JESUS LISBOA
2019

N. rif.

Stefano Agustoni

Cineturismo: Ciak si vola

Il cineturismo, è una delle ultime tendenze turistiche. Si tratta di una forma di turismo di nicchia, di chi si reca in visita di location cinematografiche. Negli ultimi anni il settore turistico in alcune destinazioni ha iniziato a prendere atto degli interessi di questa tipologia di turisti, al contrario della Svizzera che non ha ancora pienamente riconosciuto il suo potenziale. L'obiettivo di questo progetto, quindi, è creare una ditta individuale,Ciak Si Vola situata in Ticino e specializzata nella vendita di pacchetti su misura per gli appassionati di cinema. Il pacchetto specifico che analizzerò si baserà   sull'Irlanda e consisterà   in un viaggio di 8 giorni, durante i quali i viaggiatori scopriranno le location cinematografiche di diversi film girati nella destinazione in oggetto.

Elena
FERRARI
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

Il concetto si slow tourism e la nascita di BlenioAssaporando

L'intenzione del mio lavoro è di proporre un progetto nella Valle di Blenio che promuova il turismo lento. Facendo uso dei sentieri storici esistenti, i tragitti enogastronomici prenderanno forma grazie alle collaborazioni e al coinvolgimento delle imprese locali come fattorie, aziende vinicole, birrifici e trekking con animali. La rete di collaborazione darà   ai visitatori l'opportunità   di beneficiare di un'offerta turistica autentica, in modo che possano esplorare e conoscere le bellezze storiche, culturali e naturali del territorio, nonché interagire con la popolazione locale. Considerando che i turisti utilizzano sempre più internet e dispositivi mobili durante i loro viaggi, ho deciso di adattare l'offerta in base anche all'aspetto dell'informazione, comunicazione e tecnologia (ICT).

Alessandro
GAGLIO
2019

N. rif.

Adriano Varetta

Ticino Legends

Il seguente elaborato scritto ha lo scopo di comporre un progetto inerente alla creazione di un libro interattivo per bambini, dove verranno rivisitate alcune delle nostre leggende nostrane più popolari. Il Ticino è un territorio ricco di folclore e dispone di un vasto patrimonio culturale che spesso viene ignorato dalle nuove generazioni. Tramite il libro, la volontà del progetto è quella di tramandare e mantenere vive le nostre leggende tradizionali, immergendo i bambini in un racconto interattivo che possa divertire e coinvolgere in maniera attiva, rendendoli direttamente protagonisti della storia. La finalità del progetto non è proporre un prodotto a scopo di lucro, ma servirsi di un potente strumento di comunicazione come un libro per preservare la nostra bellezza culturale.

Martin
MAESTRETTI
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

Attirare l'attenzione dei locali e dei turisti valorizzandouno sport poco conosciuto. Il caso del polo.

Con il presente documento si vuole capire se è possibile attirare l'attenzione dei locali e dei turisti qualora si decidesse di valorizzare uno sport poco conosciuto, come il polo, in Ticino e in Svizzera. Lo scopo è quindi organizzare un match polistico, il cui target non sia caratterizzato da una nicchia d'élite, bensì una disciplina nella quale il numero di spettatori, caratterizzati da poteri di acquisto medi, aumenti, suscitando anche l'attenzione dei turisti. A livello metodologico si sono letti testi in diverse lingue riguardante il legame che vi è tra lo sport e il turismo e un approfondimento sul polo riguardante la sua storia, le sue regole e l'equipaggiamento necessario. Hanno contribuito molto alla realizzazione del presente documento i questionari e le interviste effettuate.

Demetra
NEGRO
2019

N. rif.

Manuela Luraschi

Destination wedding in Ticino

I destination wedding sono un mercato in piena espansione a livello mondiale e anche un fenomeno in crescita in Svizzera. Rappresentano molto più di un matrimonio: è una vacanza già   in formula luna di miele in una nazione straniera. Tuttavia, in Ticino c'è una carenza di cooperazione tra i fornitori di servizi matrimoniali e gli enti turistici, i quali sono fondamentali nella creazione di un destination wedding sul territorio. Questo progetto mira a sensibilizzare i potenziali partner sulle opportunità   che questo nuovo mercato offre e a presentare loro dei modelli che potrebbero essere utilizzati nell'implementazione di questo tipo di pacchetto in Ticino. La tesi tratta diverse tematiche: la descrizione del fenomeno, i suoi mercati, i vantaggi economici per le destinazioni turistiche, analisi del mercato in Svizzera-Ticino e l'ideazione di un pacchetto turistico destination wedding in Ticino.

Lorenzo
PAGNAMENTA
2019

N. rif.

Manuela Luraschi

Piano di comunicazione per Natural Mystic Switzerland

Il mio lavoro di diploma prevede la realizzazione di un piano di comunicazione per Natural Mystic, start-up ticinese operante nel mercato della canapa legale (CBD). Nello specifico definirò delle strategie di marketing e comunicazione che verranno messe in atto in occasione del CannaTrade la maggiore fiera a livello svizzero per produttori e rivenditori di canapa e affini. La CBD in Svizzera è legale dal 2016 eppure nel nostro paese esistono già   molte aziende affermate nel settore. Obbiettivo principale del lavoro è quindi quello di elaborare una strategia comunicativa che permetta a Natural Mystic di distinguersi grazie ad un immaginario accattivante fondato sulle origini ticinesi dei suoi prodotti.

Pablo
PALTENGHI
2019

N. rif.

Diego Medici

Nuova vita per il parco di Villa Costanza

Il mio lavoro di diploma consiste nella creazione di un'associazione che ha come obiettivo la promozione e la rivalutazione del Parco di Villa Costanza a Viganello, quartiere della città   di Lugano. Grazie ad iniziative come l'ideazione di un evento promozionale, l'ampliamento del parco e la ristrutturazione dell'edificio storico al suo interno, si cercherà   di coinvolgere la popolazione e di sensibilizzare il Municipio di Lugano riguardo il potenziale di questa location. Con questo progetto si cercherà   di ampliare l'offerta del Luganese andando a valorizzare uno spazio già   esistente, coinvolgendo le varie realtà   cittadine, la popolazione locale e i turisti.

Veronica
PINGUE
2019

N. rif.

Diego Medici

ESL a portata di mano: un' app per studiare viaggiando

Il mio lavoro di diploma è uno studio di fattibilità   per la creazione di un'applicazione rivolta a un'azienda di soggiorni linguitici in Ticino. La continua evoluzione della tecnologia ha causato cambiamenti nel settore del turismo e nel modo in cui si pianifica e prenota una vacanza, così come nel modo di viaggiare. Il progetto è principalmente indirizzato alla clientela dell'azienda con lo scopo di accompagnarla e supportarla durante tutte le fasi del suo viaggio, ovvero prima durante e dopo. Lo stesso però mira a semplificare anche alcuni processi di lavoro dei collaboratori. Grazie alle ricerche, le interviste e il questionario mi è stato possibile raccogliere sufficienti informazioni per sviluppare un'applicazione adatta alle esigenze del target e a potenziare l'aspetto tecnologico dell'azienda.

Nicola
RIBEIRO SILVA
2019

N. rif.

Diego Medici

Beer & Bike Sagl: il gusto divertente in movimento

Con il mio progetto studio la fattibilità   per un'apertura d'attività   Beer & Bike Sagl nel Canton Ticino, da offrire inizialmente durante gli eventi Moon & Stars e Festival del Film di Locarno. Un Beer Bike è costituito da una grande bicicletta con un tavolo semi-rettangolare con sedili su ogni lato collegati ai pedali. Il progetto affronta in dettaglio diversi temi: la descrizione, il funzionamento e i vincoli legali del Beer Bike, i prodotti e servizi offerti da Beer & Bike Sagl, l'analisi del mercato, la concorrenza, le finanze, la fase di promozione. Sono convinto che il successo di questo progetto continuerà   ad ampliarsi nel corso degli anni, ma soprattutto sono sicuro che darà   un importante contributo allo sviluppo del turismo nella nostra regione Ticino.

Angela
TROISE
2019

N. rif.

Andrea Widmer

Ecodream Hotel

Il mio progetto consiste nella creazione di un nuovo tipo di hotel che unisce vari concetti quali: la sostenibilità  , la domotica, la cultura e la personalizzazione. Credo fermamente che i temi citati siano sempre più importanti tanto nella vita di tutti i giorni quanto nel ramo del turismo. Per questo, in quanto specialista nel settore, il mio obbiettivo è quello di dimostrare di essere in grado di pensare alla creazione di un hotel che tenga in considerazione un'ampia varietà   di bisogni dei clienti e che possa inoltre offrire una proposta personalizzata, senza trascurare gli aspetti ecologici. Per poter sviluppare il mio progetto ho dovuto capire quali fossero le abitudini di acquisto dei consumatori e quali fossero le diverse tipologie di turisti. La ricerca mi ha permesso di identificare le strategie per attirare i clienti, rimanendo coerente con la filosofia dell'hotel in questione.

Daniela
VALLEJO SALA
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

Ticino a Bollywood Tale

Il mio lavoro di diploma consiste nella creazione di un pacchetto turistico per il Ticino. Il nostro cantone ha fatto da sfondo ad alcune produzioni cinematografiche indiane, così ho deciso di seguire la tendenza del cineturismo e di applicarla alla nostra realtà  . Sfruttando le locations in cui questi film sono stati girati, ho costruito un tour, come parte integrante del pacchetto, che portasse alla scoperta del Ticino, ma in maniera alternativa. Il pubblico di riferimento è naturalmente quello indiano, che avrà   così la possibilità   di conoscere la nostra regione e di rivivere allo stesso tempo le avventure dei suoi film preferiti.

Katarina
VRANJES
2019

N. rif.

Andrea Widmer

Ticino Unplugged

Il tema principale del mio progetto è la disintossicazione digitale. Ho deciso di incentrare il mio lavoro di diploma su questo tema particolare in quanto al giorno d'oggi è diventato un vero e proprio trend, che si sta espandendo a livello mondiale. Dalle mie ricerche è emerso che passiamo molto più tempo attaccati al nostro cellulare che in compagnia. Lo scopo di questo progetto è principalmente quello di creare un pacchetto turistico legato alla disintossicazione digitale sul territorio ticinese. L'ideazione di questo pacchetto potrebbe portare diversi benefici sia alla popolazione locale, che alla destinazione. Al giorno d'oggi è importante essere innovativi, e il pacchetto digital detox vuole essere innovativo e unico sotto ogni aspetto.

Aline Savina
ZAJACZKOWSKI
2019

N. rif.

Andrea Widmer

Viaggiare in solitaria

Viaggiare in solitaria è una tendenza molto ambita e negli ultimi anni il mercato turistico ha iniziato a svilupparsi con maggiore attenzione ai bisogni di questa tipologia di viaggiatori. Tuttavia, la Svizzera ha ancora un margine di miglioramento nell'offerta di questa gamma di viaggi. Viaggio solo è una ditta individuale che vende pacchetti dedicati ai viaggiatori solitari, un'offerta appositamente destinata a un target di nicchia. Tramite il pacchetto Solo Magnifica Colombia, della durata di circa 10 giorni, i partecipanti avranno il tempo di conoscersi e condividere le proprie passioni di viaggio. Il gruppo parteciperà   a diverse attività   tipiche del territorio vivendo la cultura locale, cosi che saranno ancora più entusiasti ad intraprendere viaggi in solitaria.

Michela
ALLEVI
2019

N. rif.

Andrea Widmer

C.I.A.O. Sagl Impara. Scopri.Divertiti

Il turismo linguistico è una realtà   affermata ed in continua crescita, così come è in continua crescita il numero di studenti a livello mondiale che decide di imparare la lingua italiana. Ho quindi deciso di occuparmi della creazione di una scuola di italiano a Lugano per contribuire allo sviluppo di questa tipologia di turismo anche nel nostro Cantone. Allestendo un piano finanziario preventivo, analizzando la concorrenza e sottoponendo questionari ed interviste mirate, ho potuto capire come elaborare al meglio la mia idea al fine di renderla fattibile ed interessante per i miei target e mercati di riferimento. La metodologia didattica adottata dalla scuola si baserà   su divertenti situazioni pratiche, un insegnamento mirato a soddisfare i bisogni della classe e il mettere alla prova le abilità   linguistiche appena apprese in contesti di vita quotidiana. Oltre a cimentarsi nello studio della lingua, gli iscritti avranno la possibilità   di immergersi nella nostra cultura e nelle nostre tradizioni tramite attività   socio-culturali ed escursioni alla scoperta del nostro territorio. Con il mio progetto punto così ad unire due trend molto gettonati nel turismo, ossia i soggiorni linguistici e il vivere esperienze locali ed autentiche. Il tutto racchiuso in un'unica cornice: La Svizzera.

Michele Luigi Agostino
BERNASCONI
2019

N. rif.

Nadia Zucchetti

Regione d'Avvento - Un percorso che spalanca le porte dei produttori

Il mio lavoro di diploma si basa sulla progettazione di una manifestazione che si svolgerà   nella regione del Mendrisiotto durante i ventiquattro giorni che compongono il calendario dell'avvento. L'idea che si cela dietro al progetto è quella di promuovere giornalmente un prodotto o un servizio unico della regione con la finalità   di accrescere l'immagine e il turismo nella destinazione turistica Mendrisiotto e Basso Ceresio. Saranno coinvolte aziende e associazioni di diverso tipo che, seguendo il concetto dell'avvento, a turno apriranno le loro porte ai partecipanti, creando un avvincente mosaico d'eventi. La tesi contiene riflessioni e proposte basate principalmente su ricerche effettuate sul web e grazie al contatto con alcuni professionisti delle regione.

Ruth Nadine
BETOKO
2019

N. rif.

Remo Chiesa

Mokili-In - Bed & Breakfast

Al giorno d'oggi il turista non si accontenta del semplice soggiorno di base, anzi è sempre in cerca di qualcosa di originale che renda la sua vacanza unica. Nella maggior parte dei casi, nel corso di una vacanza, la struttura ricettiva scelta ha una grande ruolo. Il mio progetto consiste nella creazione di un Bed and Breakfast che non si limiterà   ad offrire il solito pernottamento e la colazione al cliente, ma avrà   due valori aggiunti che contribuiranno a lasciare un ricordo indimenticabile. In questo lavoro analizzerò inoltre vari aspetti dei quali bisogna tenere conto prima dell'apertura di un progetto, come la scelta del territorio, il turismo presente nella destinazione, la concorrenza, le possibili collaborazioni e l'aspetto finanziario.

Giorgia
CAVADINI
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

Como Arts Festival

Il mio lavoro di diploma consiste nella progettazione di un festival della durata di tre giorni che avrà   luogo lungo le vie della città   murata di Como, la mia città   natale. La tipologia di evento che andrò a sviluppare è di intrattenimento e coinvolgerà   nei tre giorni artisti di strada e musicisti. Ogni serata, che si svilupperà   dalle 18.00 alle 24.00 avrà   un tema differente: il venerdì si esibiranno artisti di strada circensi susseguiti da musicisti blues, il sabato ci saranno artisti teatrali e musicisti jazz e come giornata di chiusura, la domenica andranno in scena solamente artisti di musica indie italiana. Lo scopo del festival è quello di coinvolgere la maggior parte della popolazione locale e dei turisti, sviluppando un evento innovativo e caratteristico.

Giorgio
DEL FANTE
2019

N. rif.

Nadia Zucchetti

MusicAgra

Il mio lavoro di diploma consiste nella rivitalizzazione dell'attuale festa della corte di Agra che si tiene annualmente nel mese di maggio presso la corte storica del paese. Questo nuovo concetto andrà   ad implementare l'offerta attualmente presente, rendendola più accattivante. L'evento sarà   focalizzato principalmente sulla scena musicale, dando l'opportunità   ad artisti nazionali ed internazionali di parteciparvi. La serata di venerdì sarà   caratterizzata da musica di tipo Jazz, Folk e Swing. Sabato invece, la scelta musicale sarà   improntata maggiormente su generi musicali sperimentali. Tramite quest'evento si vorrà   portare un valore aggiunto al comune di Collina d'Oro, rendendo questa manifestazione attrattiva sia ad un pubblico locale che turistico.

Matis
FRANSCELLA
2019

N. rif.

Manuela Luraschi

Detox_TI

Il lavoro in questione introduce il concetto del Digital detox in Ticino, ossia un nuovo modo di viaggiare. Questo trend è la conseguenza dell'eccessivo utilizzo delle tecnologie che ci portano a vivere nello stress. Il progetto prevede la creazione di due pacchetti di disintossicazione digitale della durata di due giorni, prenotabili in due alberghi differenti. Durante questo soggiorno il cliente oltre a staccare dai dispositivi mobili, avrà   la possibilità   di purificare mente e corpo grazie ad attività   di meditazione e attraverso una cucina sana. Tramite questi nuovi pacchetti, il mio scopo è di far vivere un'esperienza unica e che permette di ritrovare la pace in sé stessi.

Giada
GALANTUCCI
2019

N. rif.

Nadia Zucchetti

Shanti Holistic Center - Holism for all

Ho scelto come tema il turismo olistico perché mi sta molto a cuore, essendo che sono praticante olistica. Inoltre, è una tipologia di turismo in via di sviluppo e che sta crescendo sempre di più. Ho quindi deciso di unire la mia passione per il turismo insieme a quella del mondo olistico e di creare una struttura ricettiva. Gli obiettivi primari della mia tesi sono far conoscere il mondo olistico, diversificare l'offerta turistica creando qualcosa di innovativo che si occupasse di terapie olistiche, mentre quello secondario è dare nuova vita alle Centovalli. La prima cosa che ho fatto è stata spiegare cosa è l'olismo, la guarigione spirituale e l'analisi della regione, successivamente mi sono concentrata sul progetto di un centro olistico con camere annesse, che si occupa soprattutto di guarigione spirituale. La struttura si chiamerà   Shanti Holistic Center e offrirà   ai propri ospiti dei corsi di yoga e meditazione giornalieri all'interno del bosco, dei trattamenti olistici, guarigione dei chakra e dei corsi facoltativi su diversi temi del mondo olistico.

Bernard
JAWORSKI
2019

N. rif.

Mario Anic

Modernizzazione e digitalizzazione Museo Hermann Hesse

Questo lavoro di diploma analizza la realtà   del museo Herman Hesse di Montagnola con l'intento di individuare quei punti laddove una maggior presenza tecnologica aiuterebbe a rendere il museo più attrattivo a livello di fruibilità  . Uno degli obbiettivi principali è quello di rendere l'immagine della struttura più accessibile online, attraverso l'aggiornamento e la riprogettazione del sito web. Lavorando sull'interfaccia digitale saranno curati in particolar modo l'aspetto grafico e la gestione dei contenuti, proponendo una pagina Instagram per la struttura al fine di attrarre un pubblico più giovane. Per rendere il museo al passo con i tempi e maggiormente interattivo sono stati proposti degli interventi atti ad attualizzare l'offerta al pubblico, come ad esempio tablet e visori di realtà   virtuale.

Giada
MARONI
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

Una nuova proposta tecno-didattica per lo zoo al maglio

Grazie alla sua particolare topografia la regione Malcantone ha molte attività   da offrire ai suoi visitatori. Tra queste troviamo lo Zoo al Maglio, storica struttura che ospita differenti specie di animali e intrattiene sia adulti che bambini. Essere però l'unica struttura di questo tipo in Ticino non risulta essere di sufficiente interesse per attrarre nuove tipologie di visitatori. Ecco perché il mio lavoro di diploma introduce l'inserimento di un supporto tecno-didattico per dispositivi mobili, che fornirà   informazioni sugli animali e i loro habitat naturali. Il progetto inoltre è eco-friendly, grazie al fatto che non vengono utilizzati supporti cartacei o di materie plastiche. Questo progetto è una nuova proposta in linea con I trend turistici attuali, che incorpora innovazione e protezione dell'ambiente.

Anna
MAZZUCOTELLI
2019

N. rif.

Charles V. Barras

Evento celebrativo HCAP

Il mio lavoro di diploma riguarda l'organizzazione e la realizzazione di un evento celebrativo per la squadra dell'Hockey Club Ambrì Piotta. Il suo scopo è quello di trasmettere un messaggio di importanza sociale, territoriale ed economica nella Valle Leventina e di festeggiare la prossima realizzazione della Nuova Valascia. Questa giornata vuole inoltre generare visibilità   per le attività   turistiche nella regione della Leventina. L'evento si svolgerà   presso la pista Valascia di Ambrì e invita tutti i suoi tifosi alla partecipazione per condividere la passione che li accomuna. Alla giornata saranno presenti diversi fornitori locali con genuini prodotti, della buona musica e alcune attività   da svolgere in compagnia.

Fabrice Matthieu
NKAKATA
2019

N. rif.

Caroline Willis

ParactiviTI - Attività   inclusive

Vi siete mai chiesti quali attività   potrebbe svolgere una persona disabile in Ticino? Sapreste dove andare a cercare queste informazioni? Nel nostro Cantone sono numerose le società   o associazioni che propongono attività   per persone diversamente abili, ma per svariati motivi non sono conosciute e le informazioni che desiderano trasmettere al loro pubblico d'interesse non sempre arrivano. Lo scopo del progetto ParactiviTI è proprio quello di rispondere a queste domande. Il sito web in collaborazione con diversi gruppi sportivi ed enti, raccoglie tutte le informazioni riguardanti attività   sportive per le persone disabili in Ticino.

Samar
PORTOLANI
2019

N. rif.

Adriano Varetta

Reservisionar- Progettazione di un applicativo mobile per la gestione dei clienti nelle strutture alberghiere e la visualizzazione dei loro spostamenti.

La finalità   di questo lavoro ha come tema la progettazione di un applicativo mobile per la gestione dei clienti nelle strutture alberghiere e la visualizzazione dei loro spostamenti, al fine di poter soddisfare le loro esigenze, dal momento della loro prenotazione e durante il loro intero soggiorno. Tale soluzione informatica è volta al miglioramento del servizio offerto dalle strutture ricettive, ed ha come obiettivo di lasciare da parte le vecchie strategie di business ormai obsolete, e di puntare su un prodotto su misura che possa offrire un vantaggio competitivo attraverso un approccio individuale, orientato verso il cliente e che possa anticipare e facilitare le operazioni lavorative, migliorando al tempo stesso la customer journey dei propri ospiti.

Nadia
PURICELLI
2019

N. rif.

Charles V. Barras

Halloween Express

Il mio lavoro di diploma si basa sull'organizzazione di un evento su un treno in corsa, con tematica Halloween, infatti esso verrà   svolto nella serata del 31 ottobre, tratta nord-sud del Ticino (Chiasso-Airolo). Ho deciso di svolgere questo progetto poiché penso che possa risultare interessante ed innovativo per la gioventù del nostro cantone, date le poche offerte alternative proposte. Ho redatto il mio lavoro seguendo una scaletta ben precisa che comprendeva un'analisi della fattibilità  , lo sviluppo e la pianificazione del progetto, la proposta operativa e l'analisi finanziaria. Grazie allo sviluppo di tutte analisi svolte, posso confermare che l'idea del progetto risulti essere fattibile per quanto riguarda l'interesse suscitato dalla popolazione, la progettazione stessa ed infine per quanto riguarda i vari costi da supportare.

Jöelle
REICHHOLF
2019

N. rif.

Salvatore Scarallo

Heisenberg's Experience: immergiti in un mare di molecol

Heisenberg's Experience è un cocktail bar itinerante situato in un camper che si sposterà   nel Canton Ticino. I visitatori potranno gustare cocktail molecolari in una location originale a tema di Breaking Bad. Questo progetto esamina la fattibilità   di un progetto innovativo come questo in Ticino, analizzando e valutando gli aspetti basilari per avviare questa attività  . Il mio principale obiettivo è di proporre a turisti e residenti un'esperienza indimenticabile.

Fabienne
RITHNER
2019

N. rif.

Diego Medici

Apertura di un take away di bubble tea

Il mio progetto affronta due tematiche: il consumo in eccesso di zuccheri e, in contrapposizione, l'attenzione verso la salute e quindi la ricerca di un'alimentazione sana. Tenendo presenti questi argomenti introduco a Locarno un takeaway di bubble tea e caffè. Tengo a precisare che il mio scopo non è quello di orientarmi appieno verso un'offerta salutare, ma di dare, attraverso la personalizzazione, l'opportunità   al singolo di scegliere la variante di una bevanda più in linea con la propria alimentazione. Per capire al meglio le esigenze del mercato ho sottoposto un questionario al pubblico, mentre tramite uno studio di fattibilità   ho cercato di valutare il possibile successo e la sostenibilità   finanziaria del mio takeaway.

Riccardo
SABBIONI
2019

N. rif.

Manuela Luraschi

Limitless Tourism

Il mio lavoro di diploma consiste inizialmente nell'analisi teorica del fenomeno del turismo di massa e di conseguenza ad una parte propositiva contenente delle idee e dei concetti ideati personalmente, sostenuti dalle nozioni apprese durante questo percorso formativo. Con questo lavoro, si cerca di raggruppare gli attori necessari per discutere e progettare manovre di azione legate al fenomeno, per poi analizzare le componenti necessarie a verificare la posizione di una specifica destinazione, in una scala di scenari del turismo di massa, fino a creare delle idee sostenibili da applicare a dipendenza della posizione in cui è situata la località   in questione. L'obiettivo finale sarà   quello di distribuire un progetto sui cui poter lavorare agli enti di competenza ed aiutare a salvaguardare le bellezze turistiche che ci circondano.

Giulia
SARRO
2019

N. rif.

Caroline Willis

Creazione di una formazione LGBTQ+ per gli hotel in Ticino

Il mio progetto si basa sulla creazione di un certificato e formazione sul tema LGBTQ+ per i dipendenti degli hotel situati in Ticino. La prima parte della tesi analizza gli sviluppi recenti nella legge e la visibilità   della comunità   LGBTQ+ e le strategie di marketing rivolte ad attrarre questa comunità; i principali mercati che si recano nella regione; leggi sui matrimoni e unioni civili in Europa, i diversi certificati nel mondo e i risultati dei questionari inviati a hotel e alle persone LGBTQ+. La seconda parte evidenzia il progetto stesso con il programma dettagliato della formazione e certificazione per gli hotel con il piano di comunicazione. L'obiettivo principale del progetto è di formare lo staff dell'hotel per offrire un posto con un'accoglienza genuina verso un target sempre più importante, spesso discriminato e trascurato.

Katia
TEIXEIRA IACOBELLI
2019

N. rif.

Andrea Widmer

Cosmetics - Tourism in Ticino puòfunzionare? BelliCosmoTI

Cosmetici e l'ornamento corporeo sono sempre stati di tendenza, a partire dall'uomo primitivo fino ai giorni nostri, di conseguenza sono fattori che sono sempre stati presenti e si sono evoluti. Per questo motivo ho deciso di strutturare il mio lavoro di diploma su questa tematica. BellicosmoTI, è uno studio sulla realizzazione di un evento, in specifico il mio obbiettivo è quello di organizzare e introdurre una fiera dedicata ai settori dell'industria cosmetica. Le aziende, gli esperti e gli stand che faranno parte di queste due giornate saranno solamente ed esclusivamente locali, questi sono gli elementi che renderanno unico il mio progetto nel suo genere e che doneranno un valore aggiunto all'esposizione e al nostro territorio essendo che gli altri eventi di questo tipo ospitano marchi e imprese provenienti da tutto il mondo. Questa tematica andrà   a toccare aspetti sociologici ed economici, cercando di capire se in Ticino, di preciso a Bellinzona, questo tema possa incrementare il turismo.

Melanie
THIERY
2019

N. rif.

Remo Chiesa

Lynx City Escape - Studio di fattibilità   per una applicazione turistica

Il mio lavoro di diploma si basa su uno studio di fattibilità   per un'applicazione turistica per lo smartphone. L'applicazione mira ad attirare in Ticino i turisti grazie ad una combinazione di elementi ripresi da giochi di enigmi, storytelling ed Escape Room, e porterà   il turista a scoprire la destinazione grazie ad un percorso. Verificherò se esistono altre applicazioni simili per poter differenziare la mia app e renderla interessante per i miei potenziali clienti e/o partner. Inoltre analizzerò anche delle applicazioni che non sono state pensate per il turismo, ma che potrebbero potenzialmente essere usate per promuoverlo. In seguito, illustrerò come potrebbe essere sviluppata l'applicazione, e con quali tipi di tecnologie.

Sophie
ZORZI
2019

N. rif.

Lisa Solari

Il Volonturismo

Negli ultimi anni si è sviluppato il Volonturismo che unisce i viaggi turistici con il volontariato per aiutare le popolazioni più bisognose. In questo Lavoro di Diploma analizzo il Volonturismo, partendo da uno studio della situazione di povertà   nel mondo e le conseguenti destinazioni più ambite per questa attività  . Durante l'analisi focalizzata sul territorio ticinese, le fonti online che ho consultato e le interviste che ho effettuato a diverse ONG e volontari hanno messo in risalto, oltre a grandi benefici, la presenza di molti problemi provocati dal Volonturismo. In questo lavoro descrivo alcune ONG ticinesi e propongo una agenzia viaggi specializzata in viaggi di volontariato e volta alla soluzione in via preventiva di alcune problematiche.

Lazar
DOSIC
2019

N. rif.

Gilberto Fioroni

Sviluppo e progettazione del lancio di una applicazione per unire e connettere viaggiatori solitari: Vacation Fellow

Il progetto Vacation Fellow prevede la realizzazione di un applicazione rivolta a viaggiatori solitari alla ricerca di connazionali. Concetto alla base del progetto è quello di condivisione di esperienze. Tale elaborato va a svolgere un'analisi sia del mercato che dell'effettiva realizzazione, mettendone in luce peculiarità  , evidenziandone il target a cui si rivolge, metodologie di finanziamento e strategia sia per il lancio che per la diffusione. Aspetti legali, formali e stilistici sono analizzati nel dettaglio, evidenziando le peculiarità   di un settore in continuo sviluppo.

Sara
LEBIC
2019

N. rif.

Barbara Buchmann

La gara di pedalò2019

Il progetto in questione ha come tema una ricerca di mercato relativa alla gara di pedalò tenutasi per la prima volta sul lago di Lugano nel settembre 2018. L'obiettivo è riuscire ad aumentare la visibilità   dell'evento e quindi l'affluenza del pubblico, aggiungere intrattenimento ed animazione e dove necessario effettuare dei miglioramenti. In seguito all'analisi di eventi simili e trend turistici 2019 che possono collegarsi all'evento, vengono presentati i risultati della ricerca mercato. Sulla base dei risultati ottenuti sono state sviluppate delle proposte per la seconda edizione della gara di pedalò ².

Mattia
MILITANO
2019

N. rif.

Gilberto Fioroni

A mountain of cheese

Il mio lavoro di diploma consiste nella progettazione di un evento sia sportivo che gastronomico, esso avrà   luogo a Verbier in un sentiero battuto immerso nella natura. In particolare viene organizzata una gastroracchettata che verrà   svolta domenica 16 febbraio 2020. Durante la giornata si potrà   camminare con le racchette da neve e nel frattempo si avrà   la possibilità   di assaggiare cibi e bevande locali. L'obiettivo è quello di offrire al partecipante un'esperienza unica ed indimenticabile, arricchendo così anche l'offerta turistica del paese di Verbier, coinvolgendo la popolazione locale ed i turisti.

Veronica
MOTTA
2019

N. rif.

Diego Medici

B&B La Miniera - Creazione di un prodotto turistico sostenibile nella regione del Malcantone

Il lavoro di diploma sviluppa la realizzazione di una struttura alberghiera di categoria Bed and Breakfast nel paese di Sessa, facente parte della regione del Malcantone. Il B&B prende il nome diLa Miniera e basa la sua visione e missione sul concetto di ecostenibilità   nel settore alberghiero, offrendo servizi e beni che rispettano la fauna e la flora dell'ambiente naturale che circonda la struttura. L'obiettivo principale è di offrire alla regione un prodotto innovativo, valorizzando e salvaguardando i siti storici che caratterizzano e donano originalità   al territorio. Infine è di fondamentale importanza riuscire ad apportare un cambiamento nella mente del turista riguardo al suo modo di viaggiare e soggiornare nella destinazione, favorendo un turismo più sostenibile e responsabile.

Simone
PEDRINI
2019

N. rif.

Manuela Luraschi

Brunch in veranda: presso il ristorantedell'Hotel & Spa Internazionaledi Bellinzona

Il mio lavoro di diploma è basato su un progetto reale dell'Hotel & SPA Internazionale di Bellinzona: inaugurazione di una nuova veranda che permetterà   lo svolgersi di un brunch domenicale, rivolto in modo particolare alla clientela locale (ma non solo) e basato su prodotti locali. Il lavoro di diploma consiste nello sviluppo di un piano di marketing. In aggiunta vi sono un piano di comunicazione e budget promozionale. In conclusione è stata fatta un analisi finanziaria includendo un budget per l'intero progetto.

Gaia
Cimetti
2019

N. rif.

Dino Dotta

SanBe Zombie Run

Il mio lavoro di diploma riguarda l'organizzazione e la realizzazione di un evento a San Bernardino in tutti i suoi dettagli. Il nome dell'evento è Sanbe ZombieRun e si tratta di una corsa non agonista di 8 chilometri a tema zombie. La scelta di puntare su un evento innovativo e non ancora presente sul territorio svizzero è per cercare di portare novità   e attirare nuovi target. Inoltre, dalle analisi si evince che uno dei trend del 2018 è l'importanza che hanno le serie tv come scelta di viaggi e luoghi da visitare, in piùgli eventi sportivi influenzano sempre di piùil turismo. Per questi motivi ho deciso di combinare questi due fattori e creare una corsa non agonistica a tema zombie. I partecipanti si divideranno in coloro che vorranno essere gli umani e quindi dovranno cercare di non essere contagiati e da coloro che saranno gli zombi che avranno il compito di infettare marcando con della vernice rossa le magliette dei partecipanti.

Taher Sahry Eltaher
Ahmed
2018

N. rif.

Manuela Luraschi

Marhabaan, Info point for Arabian Countries

Il turismo dei Paesi del Golfo è un turismo di cultura, tradizioni ed esigenze specifiche, al centro del progetto di creazione di un Info Point, denominato Marhabaan, letteralmente tradottoBenvenuto. Marhabaan offre al turista GCC un'accoglienza da parte di un operatore turistico di origine egiziana che, appartenendo alla medesima cultura, ne conosce l'essenza e le specificità. Un operatore, esperta guida turistica, che integra un servizio di trasporti a livello sia locale sia nazionale e, grazie all'esperienza acquisita in Ticino, l'organizzazione di escursioni con guida, creando, in linea con la filosofia di base di accoglienza che pone il turista GCC al suo centro,un'autentica esperienza di viaggio, nel viaggio, Rehla.

Nerea
BLÄTTLER
2018

N. rif.

Adriano Varetta

My Travel Book

Negli ultimi anni il settore turistico è stato oggetto di notevoli trasformazioni, generato dal rapido sviluppo delle Information and Communications Technology, che hanno aperto al consumatore numerose opportunità  . Tale cambiamento pone le agenzie di viaggio di fronte a diverse sfide, tra cui quella di dover servire un cliente sempre più informato ed esigente e fornire il valore aggiunto che il cliente moderno richiede. Per questo motivo, il consulente di viaggio deve essere in grado di interagire con quest'ultimo trovando il giusto equilibrio tra i punti di contatto tradizionali e quelli digitali. Il mio lavoro di diploma si occupa di analizzare il mutamento del turismo provocato dalle nuove tecnologie e di creare un'applicazione che soddisfi le esigenze dei clienti e, al tempo stesso, aumenti la competitività   delle agenzie di viaggio.

Deborah
Chiabotti
2018

N. rif.

Barbara Buchmann

Slack - un incontro tra movimento e divertimento

L'argomento di questa tesi è lo slacklining, una disciplina sportiva che consiste nello stare in equilibrio su una fettuccia di fibre tesa solitamente tra due alberi. È un'attività   che ha subito un recente sviluppo a livello mondiale ma che in Ticino non è ancora nota. In questo lavoro è stata eseguita una ricerca sul tema per capire quale sia stata la sua evoluzione e quale sia la situazione in Svizzera. Segue poi una ricerca di mercato esplorativa, volta a capire l'interesse mostrato nei confronti di questa disciplina e di un evento dedicato alla stessa in Ticino. Se in futuro qualcuno volesse organizzare un evento incentrato sullo slacklining, può fare capo a questo documento per capire quali decisioni prendere e quali aspetti considerare affinché l'evento abbia un esito positivo.

Mario
Filipovic
2018

N. rif.

Diego Medici

Reggae by The Lake Festival Lugano

In questo lavoro di diploma mi sono cimentato nell'organizzazione di un festival da implementare nella già   ricca e diversificata offerta del LongLake Festival Lugano. L'evento si chiama Reggae by the Lake Festival Lugano e si svolgerà   dal 7 all'8 luglio alla foce del fiume Cassarate al Parco Ciani di Lugano. Il festival sarà   caratterizzato da un'offerta musicale di alto livello contraddistinta da artisti locali, svizzeri e internazionali. L'offerta è indirizzata a giovani studenti, amanti del reggae e persone di mezz'età   caratterizzate da uno stile di vita un po' hippy. L'evento al momento è ancora fittizio ma con la speranza che in futuro possa essere proposto realmente.

Giada
Genini
2018

N. rif.

Barbara Buchmann

Bike'n'wine, Pedalando nel Mendrisiotto alla scoperta del vino

Il progetto in questione tratta la realizzazione di un tour guidato in bicicletta che consiste nel percorrere dalla A alla Z il processo che trasforma l'uva in vino, quindi dal vigneto alla cantina. Il tutto viene arricchito da degustazioni di vino locale e da un aperitivo finale. L'escursione potrà   essere svolta previa prenotazione durante la stagione primaverile/estiva. È il nuovo prodotto 2018 di Mendrisiotto Terroir, sviluppato e promosso grazie all'aiuto dell'OTRMBC. Grazie a questo progetto si creerà   una collaborazione tra l'OTR e diversi attori presenti sul territorio, specialmente con Carlo Crivelli di Borgovecchio vini e Mendrisiotto Terroir.

Fisnik
Masurica
2018

N. rif.

Diego Medici

Icaro Fly Aquatic Park Lugano

Il mio lavoro di diploma studia la possibilità   di introdurre un nuovo sport conosciuto come flyboarding sul lago di Lugano. Il progetto inoltre include una struttura galleggiante direttamente sul lago che fungerà   da louge-bar. Oltre alle due attività   vi sarà   un palco su terra ferma (stile open air) allo scopo di creare degli eventi Lo scopo del progetto è quello di portare un nuovo concetto di gestione di una struttura che comprende più aree di intrattenimento (nella città   di Lugano). Secondariamente con questo progetto si vuole ampliare l'offerta turistica in Ticino e conseguentemente attirare turisti nella regione di Lugano.

Valentina
Volonghi
2018

N. rif.

Barbara Buchmann

Mercati: il mercato centrale del Ticino

Il mio lavoro di diploma si concentra sulla realizzazione di un grande mercato a Lugano, dove verranno offerti cibi tipici ticinesi ma anche internazionali. Quello che si vuole proporre è di creare un mix tra i grandi mercati alimentari, famosi in molte grandi città   (come ad esempio La Boqueria di Barcellona) e le bancarelle di street food tipiche di grandi metropoli moderne e contemporanee (come Milano e Londra), che si stanno negli ultimi anni diffondendo anche alle nostre latitudini, ottenendo un buon successo. Questo tipo di attrazioni mostrano la tipicità   della destinazione e fanno scoprire al visitatore l'autenticità   della regione ma anche altre etnie, offrendo l'occasione di entrare in contatto con tradizioni e sapori molto lontane da quelle a cui si è abituati. Questa tipologia di attività   vuole unire tutti (commercianti e visitatori) in un unico luogo, favorire le interazioni interculturali ed abbattere le barriere di pregiudizi e discriminazioni. L'offerta sarà   di 365 giorni all'anno 6 giorni su 7.

Kendo
Yunkes
2018

N. rif.

Diego Medici

X-treme Ticino - Enjoy to the limit

X-Treme Ticino è un progetto che ha come scopo la creazione di pacchetti turistici all'insegna dell'avventura e dell'adrenalina. I pacchetti includono tre elementi, l'acqua con attività   in canoe ed il torrentismo, la terra con attività   in mountain-bike e l'aria con il parapendio. Dato la grande affluenza nella regione del Lago Maggiore e Valli, tutte le attività   e l'alloggio sarebbero ubicati in tale zona. I pacchetti sarebbero comodamente acquistabili online (sito web). Il progetto segue le tendenze turistiche del giorno d'oggi, ovvero la ricerca dell'avventura e l'esperienza unica. In conclusione, l'obiettivo primario di X-Treme Ticino è quello di valorizzare il territorio Ticinese con le sue bellezze naturali.

Federico
Parisi
2018

N. rif.

Manuela Luraschi

First Thursdays Lugano- Rituale mensile con lo socpo di avvicinare il pubblico ai beni culturali e artistici della Città   di Lugano

First Thursdays Lugano è stato pensato per essere un rituale mensile e non un evento convenzionale o un prodotto di tanti piccoli eventi. Questo progetto è basato su un piano di marketing e uno studio di fattibilità   per l'implementazione di un'idea che originariamente proviene da Città   del Capo (Sud Africa). Le gallerie d'arte della Città   di Lugano staranno aperte gratuitamente dalle 17:00 fino alle 21:00 il primo giovedì di ogni mese per permettere alle persone di esplorare la città   a piedi e godersi i beni artistici e culturali che quest'ultima ha da offrire. Il pubblico potrà   assistere a mostre, presentazioni di opere, interventi di artisti, conferenze e tanto altro ancora. Oltre a ciò ², verrà   sempre offerto un aperitivo e delle degustazioni di vini e birre locali.

Francesca
Rizzo
2018

N. rif.

Barbara Buchmann

Alla scoperta del conosciuto: la tendenza micro avventure applicata alla regione Ticino.

Con il termine micro avventure sono intese quelle fugaci e piccole avventure integrabili nella vita quotidiana: esse possiedono il beneficio della semplicità   e della dinamicità  , misto ad un costo nettamente ridotto e alla capacità   di adattamento all'interno della routine. La vera sfida è riuscire a trovare lo sconosciuto nel conosciuto. L'obbiettivo essenziale è stato quello di riuscire a creare un movimento collettivo spontaneo, strettamente connesso allemicro avventure, pensato principalmente per la popolazione residente in Ticino e in Svizzera: ciò tramite la creazione di offerte turistiche che rispecchino il messaggio soprastante.

Susanna
Ronchetti
2018

N. rif.

Manuela Luraschi

CatMiaoCafé

Il mio Lavoro di Diploma tratta l'idea di prendere un bar situato nel centro di Lugano e trasformarlo in un Neko Café. La particolarità   di questi locali consiste nel permettere alle persone di gustarsi un buon caffè in presenza dei gatti. I locali presentano arredamenti confortevoli e includono mobili per gatti. La filosofia consiste nel trasmettere la pace che solo la compagnia di un gatto può donare e fornire un servizio di qualità  . Scegliendo di aprire un Neko Cafè non ho intenzione di attrarre la massa, bensì di concentrarmi su una nicchia ristretta di clienti, con bisogni e desideri mirati. Il target si rispecchia in persone che già   possiedono dei gatti e ne sono innamorati e persone che invece per diversi motivi non possono tenerne a casa ma a cui piace la loro compagnia.

Lisa
Vidili
2018

N. rif.

Barbara Buchmann

PioraTrail - un esperienza oltre i limiti

Un trend in continua crescita che sta spopolando a livello mondiale è quello dei trail alpini. Questo fenomeno si è sviluppato in parallelo alla sempre più frequente presa di coscienza dell'importanza dell'attività   fisica nella quotidianità   dell'individuo. In questa tesi, partendo proprio dalla concezione di benessere e salute, verrà   organizzato un trail in territorio leventinese. Lo scopo è di incentivare i partecipanti ad uno stile di vita più sano e a contatto con la natura, ma anche di migliorare l'offerta turistica locale creando qualcosa di nuovo che vada ad aumentare il valore aggiunto regionale.

Antonio
ZUGER
2018

N. rif.

Diego Medici

Bed & Bike Salotto Bré: L'implementazione di un reparto Bike ad un Bed & Breakfast già   esistente.

Bed and Bike Salotto Brè è un progetto che ha come scopo principale quello di implementare un reparto Bike ad un Bed and breakfast già   esistente. Salotto Brè si trova a Brè paese, a soli venti minuti di auto dalla città   di Lugano. La sua posizione è ottimale per gli amanti della natura e per chi ama andare in rampichino, data la vicinanza a sentieri marcati e panorami fantastici. Con dei semplici lavori da effettuare ad uno spazio inutilizzato nello stabile che ospita attualmente il Salotto Brè, il Bed and Breakfast creerebbe un nuovo prodotto turistico che sarebbe in grado di attirare dei potenziali clienti provenienti dal segmento degli outdoor sport e dalla nicchia di mercato legata alla mountain bike. Con questo lavoro di diploma ho sviluppato un piano marketing a sostegno di questo progetto.

Valeria
Affuso
2018

N. rif.

Matteo Cavalli

A pochi click dagli eventi sportivi esteri

Per il mio lavoro di diploma ho deciso di descrivere il processo della creazione di una agenzia viaggio online che porta il nome SportEvents&Co Sagl. Questa agenzia si specializza sulla vendita di biglietti per eventi sportivi all'estero, creando un pacchetto turistico con alloggio e viaggio. Inoltre offre anche dei ritiri sportivi. Questo servizio è indirizzato per gli svizzeri, con l'obiettivo di coinvolgere in particolar modo i ticinesi. In questo modo voglio facilitare a quest'ultimi l'acquisto di questi prodotti che talvolta per via di una domanda troppo elevata, è difficile poterli acquistare legalmente.

Nathan
BÄTSCHER
2018

N. rif.

Diego Medici

MarmArt Fesival - Artisti in scena

Il mio lavoro di diploma consiste nella progettazione di un festival della durata di tre giorni che avrà luogo all'anfiteatro naturalistico delle Cave di Marmo di Arzo, luogo inaugurato il 17 settembre 2017. La tipologia dell'evento che andròa sviluppare è di carattere musicale, comico ed artistico. L'idea è quella di organizzare un fine settimana dove scenderanno in scena tre categorie di artisti: il venerdì verrà invitato un artista comico a tenere uno spettacolo teatrale, il sabato seguirà   una serata con concerti musicali effettuati da band locali e internazionali, mentre la domenica sarà dedicata ad una competizione tra artisti di strada. Con questo festival si cercherà di arricchire l'offerta del Mendrisiotto, coinvolgendo positivamente la popolazione e generando nuovi flussi turistici.

Samantha
Binda
2018

N. rif.

Mario Anic

Veggie & Nature

Associando la sana ed equilibrata dieta vegetariana all'attività   fisica a contatto con la natura, ci si accorge di come l'organismo si rigenera e la qualità   della vita migliora notevolmente. La Vita non è solo la nostra, ma anche quella di tutti gli esseri viventi che ci circondano. Il filetto di carne o di pesce nel nostro piatto non sono altro che animali esseri senzienti, come noi uccisi dopo una vita di sofferenza in allevamento. Evitare di mangiare carne e pesce significa salvare animali innocenti, evitare loro sofferenze estreme e una morte atroce. L'obiettivo di questo lavoro è di proporre un pacchetto turistico estivo che offra la possibilità   di provare la cucina vegetariana associata ad attività   nella natura. I clienti troveranno tutto pronto in un'unica soluzione per un soggiorno all'insegna del benessere fisico e mentale.

Oliver
Galijas
2018

N. rif.

Matteo Cavalli

La spada nella Rocca: un salto nel passato con uno sguardo volto al futuro

Il lavoro di diploma in questione è stato svolto sulla spada nella rocca, una rievocazione medievale giunta ormai alla sua 20° edizione. la suddetta manifestazione culturale si svolge, annualmente, sull'arco di due giornate nel mese di maggio presso il Castelgrande di Bellinzona (Svizzera). Gli obiettivi prefissi sono: incrementare e ottimizzare la comunicazione esterna della manifestazione, sviluppare un dossier sponsoring adatto alla sua tematica e riuscire a conquistare nuovi target di partecipanti. nel lavoro ci si focalizzerà  , in particolare, anche sui metodi con i quali promuovere una manifestazione culturale nell'era dei social network. Inoltre, grazie all'ausilio degli innovativi canali di divulgazione esposti nello scritto, si cercherà   di sfruttare il forte potenziale turistico della manifestazione.

Alexandra
Hardij
2018

N. rif.

Barbara Buchmann

AH Weddings & Events

Sposarsi in Svizzera è il sogno di molti thailandesi, ma al momento risulta essere ancora difficile per loro pianificare a causa di diversi importanti ostacoli. Da questa situazione nasce l'idea di creare un'agenzia di organizzazione di matrimoni che vuole offrire servizi al target thailandese che desidera celebrare la propria unione tra i suggestivi scenari del nostro paese. Ci preoccuperemo di gestire tutte le fasi richieste dai clienti ed allo stesso tempo fargli scoprire il valore delle nostre terre, la nostra storia e le nostre tradizioni.

Isaac
Induni
2018

N. rif.

Jacopo Soldini

Studio di fattibilità  : Agriturismo Sasso Corbaro

Questo lavoro di diploma è uno studio di fattibilità   di realizzazione di un Agriturismo in località   Sasso Corbaro a Bellinzona. Grazie ad una fase analitica incentrata sul turismo in Ticino e sulla regione del Bellinzonese, è stato possibile capire la situazione iniziale. In seguito è stata redatta una fase operativa, elaborati degli obiettivi e tutte le strategie di marketing per l'agriturismo. Il risultato è una struttura ricettiva orientata ad ospitare quasi esclusivamente persone alla ricerca di un'esperienza unica nel suo genere, piuttosto che persone alla ricerca semplicemente di posto dove alloggiare. Questo lavoro di diploma mi ha permesso di capire le difficoltà   e gli ostacoli da affrontare se questo lavoro dovesse realmente essere attuato.

Deborah
Lerice
2018

N. rif.

Remo Chiesa

Street musicians united: development of an interactive web-based platform for street musicians

I musicisti di strada, attraverso le loro esibizioni, possono influenzare in modo sostanziale la percezione dei turisti verso una destinazione, ma per loro raramente si tratta solo di sistemarsi in un angolo della strada ed iniziare a suonare. Questa tesi analizza le varie difficoltà   riscontrate dai musicisti di strada e mira a trovare una soluzione ad alcune di esse. Il progetto consiste nello sviluppo di una piattaforma interattiva basata sul web, sulla quale gli utenti possono valutare e commentare le destinazioni secondo diversi criteri relativi alla musica di strada. Consultando i punteggi e i commenti degli altri, i musicisti di strada possono pianificare le proprie esibizioni in modo più efficiente. Inoltre, la piattaforma offre agli utenti la possibilità   di comunicare direttamente tra loro, consentendo lo scambio di esperienze, preoccupazioni, consigli e richieste.

Viviana
Moranda
2018

N. rif.

Caroline Willis

Un lido per tutti

Gli spazi destinati all'uso comune sono spesso inaccessibili per parte della popolazione. Molte attrazioni non sono infatti progettate per accogliere persone diversamente abili. Un Lido per tutti mira a superare barriere architettoniche e sociali offrendo pedane in plastica rimovibili e sedie a rotelle acquatiche agli ospiti diversamente abili del Lido di Ascona. Un Lido per tutti vuole rivendicare i diritti e l'uguaglianza per chi viene spesso marginalizzato fisicamente e durante i processi decisionali. Il cuore del progetto è costituito da interviste e questionari sottoposti alle persone diversamente abili e ai loro curanti. Un Lido per tutti vuole dare la possibilità   alle persone con disabilità   di godersi una giornata al lago con la stessa spensieratezza con cui le persone normodotate fanno.

Lara
Mozzettini
2018

N. rif.

Nadia Zucchetti

Workshop sulla sensibilizzazione della disabilità  

Per il mio lavoro di diploma, ho deciso di organizzare, a livello teorico e cartaceo, un workshop sulla sensibilizzazione della disabilità   destinato agli albergatori e ai ristoratori del Canton Ticino. Una serata informativa sarà   organizzata nel mese di febbraio 2019 in cui relatori che lavorano nell'ambito medico, alberghiero e della disabilità   spiegheranno agli interessati in cosa consisterà   il workshop che si terrà   nel mese di marzo 2019, suddiviso in due sabati. Questi due momenti sono organizzati principalmente dall'associazione Turismo Inclusivo e dalla Croce Rossa, settore corsi. L'obiettivo principale del workshop è quello di formare i corsisti per accogliere nel modo più corretto possibile i turisti quando si rivolgeranno alle loro strutture turistiche o ai loro ristoranti.

Sabrina
Peterhans
2018

N. rif.

Nadia Zucchetti

ScuoLaLingua

Scuola Lingua è una piccola scuola di lingue a Lugano (Svizzera) relativamente poco conosciuta, che offre corsi di svariate lingue. Questo progetto ambisce a trasformarla e rilanciarla come una scuola che offre esclusivamente corsi di italiano. I servizi offerti a Scuola Lingua, nella nuova ottica, sono: una serie di corsi, da più meno intensivi; opzioni di alloggio in famiglia ospitante o monolocale con varie proposte di pensione inclusa; e un programma mensile di attività   extrascolastiche alle quali gli studenti possono partecipare. Una volta chiarite le segmentazioni e i mercati di provenienza interessanti, è stato elaborato un concetto di comunicazione e marketing avente l'obiettivo di aumentare la visibilità  e l'attrattività  della scuola in questi mercati di riferimento.

Margherita
Searovic
2018

N. rif.

Stefano Agustoni

Overtourism e la trasformazione delle destinazioni quando il turismo oltrepassa il limite

Il lavoro di diploma esamina un fenomeno globale che sta cambiando il volto del turismo e sta diventando una sfida crescente per i gestori della destinazione e le autorità  : l'overtourism. Il progetto è diviso in tre parti. La prima spiega il fenomeno, le cause, e a che punto il turismo può essere classificato come overtourism. Esamina inoltre le conseguenze dell'overtourism e offre possibili soluzioni o piani di prevenzione. La seconda parte riguarda il caso di Barcellona, dove la tourism-phobia e i sentimenti anti-tourism sono esplosi durante l'estate 2017. La parte finale del progetto si focalizza su un contesto locale Lavertezzo, che improvvisamente si è riempito di turisti nella scorsa estate come risultato di un video virale, che ha fatto il giro dei social network.

Greta
Solari
2018

N. rif.

Adriano Varetta

TIEXPLORE: il Ticino a portata di app! È tutta un'altra storia... la tua!

La mia ricerca verte sulla creazione e sullo studio di fattibilità di un concept per un'applicazione mobile destinata a turisti e locali. Un sistema, senza precedenti sul territorio ticinese, che raggruppa diverse funzionalità e permette agli utenti di trovare ciò che cercano in pochi e semplici passi. La peculiarità dell'applicazione risiede nel suo stesso scopo, ovvero quello di permettere una riscoperta della regione Ticino in maniera completamente diversa dal solito. Conoscere i luoghi più nascosti o praticare attività   mai svolte in precedenza, il tutto rigorosamente consigliato dai fruitori stessi dell'applicazione che, attraverso la pubblicazione di contenuti di varia natura (dalle foto, ai video, a brevi testi), mostrano agli utenti, in tempo reale, cosa stanno facendo e dove si trovano. In questo modo possono così stimolare la curiosità   di coloro che sono in cerca di nuove avventure, elargendo i consigli utili e soprattutto personalizzati. Credo che questo tipo di App-mobile possa rispondere alle recenti tendenze e possa riuscire, almeno in parte, a soddisfare le esigenze dei viaggiatori, oggigiorno sempre più diversificate e individuali.

Mirjam
Vanossi
2018

N. rif.

Manuela Luraschi

Verba volant, esperientia manent - Ticino esperienza in lingua italiana

Il mio lavoro di diploma si basa sulla creazione di una scuola di italiano in Ticino dia la possibilità   di imparare l'italiano tramite dei corsi a gruppi o individuali che soddisfino le esigenze degli studenti iscritti ma che allo stesso tempo possano arricchire il loro bagaglio culturale riguardante la gastronomia, la cultura e lo stile di vita dei ticinesi ma anche degli svizzeri. Questo avviene offrendo un programma settimanale di attività   come ad esempio andare al teatro, visitare musei, cenare in un grotto tipico, che si possono organizzare dopo le lezioni e delle escursioni nel fine settimana come andare al parco avventura del Monte Tamaro, fare una gita al Monte San Giorgio ecc. L'idea delle attività   non è solo quella di far conoscere il nostro paese tramite feste, eventi ed escursioni, ma anche coinvolgere gli attori locali, ciò significa partecipare agli eventi organizzati sul territorio nazionale e far conoscere aziende e ristoranti che sono originari della nostra nazione così da supportare anche l'economia locale. Inoltre questo permetterebbe agli studenti di conoscersi meglio tra di loro, di praticare l'italiano anche fuori dall'orario delle lezioni.

Stefano Pedro Eugenio
Wuermli
2018

N. rif.

Diego Medici

GamesArt - New Adventure

Il mio lavoro di diploma riguarda l'organizzazione di un evento chiamato GamesArt, che si terrà   durante un weekend di aprile a Lugano. L'evento ha come punto centrale la promozione di giochi, videogiochi e fumetti, e verrà   caratterizzata da vari momenti presenti durante l'arco delle due giornate, quali tornei, concorsi, attività   di disegno e conferenze.

Tamara
GLISIC
2018

N. rif.

Charles V. Barras

Il successo del ponte Tibetano Carasc

Questo lavoro tratta una delle mete più importanti del bellinzonese, ovvero il ponte tibetano Carasc situato a Monte Carasso, che costituisce uno dei ponti tibetani più lunghi d'Europa. Quest'attrazione ha fatto discutere molto a livello regionale, per poi diventare una destinazione di fama nazionale ed internazionale. Attraverso questo scritto, si vuole quantificare il successo del progetto spiegandone i valori fondamentali e svolgendo un'analisi della gestione dei visitatori e delle problematiche che ne conseguono per infine proporre delle soluzioni. Molti considerano il successo di questa attrattiva di passaggio mentre altri si dedicano fin da ora, a tre anni dalla costruzione del ponte, a dei possibili sviluppi in collaborazione con la SUPSI.

Cezara
VLAD
2018

N. rif.

Charles V. Barras

Theodora's: un concept café a Lugano

Il presente progetto, denominato Theodora's il concept cafè, vede la creazione di un locale spazio alternativo dal carattere poliedrico. Theodora's accoglie e concilia nella sua filosofia elementi e attività   diverse, come il mangiare consapevole, lo studiare e il dilettarsi, mettendo a disposizione dei suoi avventori lo spazio e gli strumenti necessari. Nell'ipotizzare la creazione di Theodora's sono state percorse tappe fondamentali come l'analisi del mercato, della concorrenza e delle abitudini dei consumatori locali, indagine che ha permesso di dare una svolta più concreta al progetto, definendone l'offerta. Successivamente, nella parte operativa del progetto, si è cercato di illustrare tutte le componenti del progetto, da quelle più astratte come la mission agli aspetti più concreti come l'arredamento e il design, corredandola di immagini. A questo capitolo è seguita poi la fase strategica, dove si è reso opportuno definire le azioni necessarie per la promozione del prodotto, la definizione dei prezzi, la creazione del prodotto e la sua corretta distribuzione. Infine, nella parte finanziaria, si è reso necessario valutare la fattibilità   del progetto attraverso l'analisi dei costi per la sua creazione e il conseguente calcolo del Break even point.

Eduard
AJETI
2017

N. rif.

Matteo Cavalli

Mosaik Hookah Lounge Apertura di uno shisha bar a Zurigo

Il progetto in questione riguarda l'apertura di uno Shisha Bar in Svizzera, a Zurigo. I Shisha Bar sono locali in cui su può fumare la pipa d'acqua e la loro origine proviene dai paesi del Medio-Oriente. Questo lavoro tratta nel dettaglio varie tematiche: la descrizione, il funzionamento e la legalità   del Narghilé; i prodotti e servizi che Mosaic Shisha Lounge offre; l'analisi del mercato e della concorrenza; le finanze e la fase di promozione. Questo progetto nasce dall'esperienza che ho avuto a Zurigo durante il periodo di praticantato e l'obiettivo di questo lavoro è di poterlo realizzare in futuro, sono convinto che questo trend negli anni si sviluppi ancora.

Sarah
AMASI
2017

N. rif.

Daniele Besomi

Impatto del turismo di massa a Venezia

Questo lavoro ha come tema l'analisi dell'impatto che il turismo di massa ha sulla destinazione di Venezia dal punto di vista antropologico e sociale. Sono diversi anni che la città   combatte con un incessante numero di turisti, che creano una situazione quasi inviabile per i cittadini. Nella fase analitica, ho esaminato la storia turistica secolare della città  , dal 1500 fino ai giorni nostri. Per capire come mai negli ultimi anni si sono creati questi screzi fra turisti e residenti ho analizzato le statistiche e creato un questionario che è stato distribuito a varie persone residenti o comunque coinvolte con la città  . Le risposte e altre analisi dei concorrenti, ovvero destinazioni simili, mi hanno portata a realizzare un progetto che porterebbe ad una soluzione. Ovvero la creazione di un tour alternativo che si basa sul credo del turismo sostenibile.

Elisa
ARRIGONI
2017

N. rif.

Gilberto Fioroni

Street Food Lugano per gli intolleranti

Sempre più spesso negli ultimi anni sentiamo parlare di intolleranze al lattosio e intolleranze al glutine. Tutti noi conosciamo qualcuno che non può mangiare determinati alimenti, e spesso questo può rappresentare un problema, soprattutto in eventi sociali in cui quello che importa è lo stare insieme. Per questo motivo, come lavoro di diploma, ho scelto di organizzare uno Street Food Festival con prodotti esclusivamente senza glutine e/o senza lattosio. Prodotti adatti sia a chi ha delle intolleranze, sia a chi vuole semplicemente sentirsi più leggero.

1 2 3 4 5 6 7 8

Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo

Viale Stefano Franscini 32
6501 Bellinzona – Svizzera
T. +41 91 814 65 11
decs-sssat@edu.ti.ch
Ristorante Castelgrande DECS Le Scuole Specializzate Superiori
Torna su